PhonEtica, il VoIp gestito da remoto

Disponibile un sistema per la gestione dei canali di comunicazione digitale.

PhonEtica ha rilasciato la tecnologia Ip-R.O.L.Ex (Remote Operator Line Extender), in grado sfruttare le linee VoIp per la gestione in remoto delle comunicazioni telefoniche.

Sviluppata e brevettata dalla società specializzata in Business process outsourcing di comunicazioni telefoniche, la tecnologia Ip-R.O.L.Ex permette di indirizzare automaticamente le chiamate in entrata, dirette verso il centralino dell'azienda cliente, al Centro servizi di PhonEtica, sia in presenza di linee telefoniche tradizionali (analogiche), sia di linee digitali, come la banda larga o il protocollo VoIp.

Appoggiandosi a qualsiasi linea telefonica preesistente, Ip-R.O.L.Ex. utilizza automaticamente il canale di comunicazione in uso, mentre in presenza di molteplici canali, sceglie quello al momento più conveniente.
In caso di guasto alla linea principale, ad esempio, il sistema passa immediatamente alla rete alternativa in back up, indirizzandovi la chiamata in entrata.

Ciò avviene tramite un protocollo di comunicazione brevettato tra i dispositivi Ip-R.O.L.Ex. e la piattaforma Acd/Cti di PhonEtica, che è in grado di interfacciarsi con qualsiasi tipo di centrale telefonica Pbx, Ispbx e sistema ibrido esistente sul mercato.

L'adozione di Ip-R.O.L.Ex. non comporta modifiche alle infrastrutture preesistenti. Sfruttando la tecnologia VoIp, è in grado di gestire qualsiasi volume di traffico e non ha limiti territoriali: viaggiando in wireless, la tecnologia può essere applicata da ogni azienda, in qualsiasi parte del mondo.

La realizzazione del dispositivo hardware è stata affidata a VegaStream, azienda inglese specializzata nella produzione di gateway VoIp.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome