Home Hardware Periferiche Philips Monitors presenta i nuovi display con docking USB-C e webcam

Philips Monitors presenta i nuovi display con docking USB-C e webcam

Alla luce dei i continui cambiamenti nel mondo del lavoro – in relazione a ritmi, spazi e modalità –, MMD, specialista dei display e partner con licenza dal marchio Philips Monitors, ha lanciato una nuova serie di modelli business progettati per soddisfare proprio queste esigenze in continuo cambiamento.

I monitor Philips 34B1U5600CH, 24B1U5301H e 27B1U5601H offrono un’ampia gamma di funzioni per l’ambito professionale, per garantire sempre connettività e multitasking come priorità, ma anche efficienza nelle videocall, produttività e comfort in ogni tipo di ambiente.

Tra le caratteristiche principali dei nuovi monitor Philips è possibile trovare:

  • Webcam da 5MP con microfono a cancellazione del rumore e doppie casse integrate da 5 watt per videoconferenze perfette.
  • Protocollo USB 3.2 per il trasferimento dati ad alta velocità.
  • DisplayPort-out per il collegamento di più schermi.
  • Switch KVM incorporato per una facile navigazione tra le sorgenti.
  • I modelli da 27″ e 34″ offrono anche Docking USB-C con RJ45 e alimentazione fino a 100W.
  • PowerSensor per una riduzione dei costi energetici fino all’80%.
  • SmartErgoBase per avere regolazioni ergonomiche e maggiore comfort.
  • Materiale di imballaggio riciclato al 100%.

Philips Monitors

“Philips Monitors si impegna a offrire agli utenti che lavorano tutto ciò di cui hanno bisogno per ottenere il massimo da ogni giornata lavorativa. I modelli 24B1U5301H, 27B1U5601H e 34B1U5600CH offrono una vasta gamma di funzioni per favorire la massima produttività sia a casa che in ufficio, e al contempo garantire comfort e benessere agli utenti offrendo loro tecnologie adatte a migliorare la collaborazione virtuale e il multi-tasking.

Un plus che piacerà a molti è il fatto che questi modelli sono sostenibili per il pianeta e per le bollette della luce”, ha affermato Artem Khomenko, responsabile della gestione prodotti di MMD Monitors Displays.

Da Philips Monitors, un alleato professionale

I modelli Philips 24B1U5301H, 27B1U5601H e 34B1U5600CH sono progettati per facilitare ogni tipo di attività, offrendo una qualità in grado di soddisfare anche i professionisti più esigenti del CAD-CAM, della grafica 3D o della fotografia.

Tutti e tre i modelli, grazie alla tecnologia IPS (modelli da 24″ e 27″) o VA (modello da 34″), sono dotati di immagini nitide e di angoli di visione molto ampi di 178/178 gradi. I modelli 34B1U5600CH e 27B1U5601H offrono anche CrystalClear Quad HD per offrire immagini ancora più luminose e vivide.

Philips Monitors

La connettività e il multitasking sono la priorità e, grazie a tecnologie innovative come l’USB Type-C con un solo cavo sarà possibile il trasferimento simultaneo di dati ad alta velocità, il collegamento in rete, la ricarica del notebook, o lo switch KVM integrato MultiClient per permettere agli utenti di controllare due pc diversi con un’unica configurazione di monitor-tastiera-mouse offrendo così la possibilità di passare da una sorgente all’altra con un pulsante.

L’uscita DisplayPort è un’altra caratteristica che aiuta a semplificare la giornata lavorativa poiché permette agli utenti di collegare la propria workstation, e funzionare con l’USB 3.2 per un output più rapido e completo anche per le periferiche laterali, poiché riduce al minimo l’ingombro dei cavi.

La collaborazione, sia di persona che virtuale, è facilitata in tutti e tre i modelli grazie a caratteristiche come la webcam integrata da 5MP, il microfono con cancellazione del rumore e le casse. Il microfono e le casse garantiscono comunicazioni chiare, mentre la webcam protegge la privacy degli utenti grazie allo switch fisico ed è dotata di sensori avanzati per il riconoscimento facciale come Windows Hello, rapido e sicuro.

Philips Monitors

E, poiché le lunghe ore di lavoro possono costringere molto tempo al computer, sia per chi lavora da casa che in ufficio, i modelli Philips 24B1U5301H, 27B1U5601H e 34B1U5600CH offrono un comfort visivo ed ergonomico grazie alla base regolabile in inclinazione, rotazione e altezza e alla certificazione TUV Eye Comfort per ridurre l’affaticamento degli occhi.

I modelli sono inoltre dotati di PowerSensor per una riduzione dei costi energetici fino all’80% e di LightSensor per una luminosità perfetta con un consumo minimo.

I modelli Philips Monitors 24B1U5301H, 27B1U5601H e 34B1U5600CH saranno disponibili per l’acquisto a partire da fine ottobre al prezzo di 439 euro, 549 euro e 759 euro rispettivamente.

Leggi tutti i nostri articoli su monitor

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

Iscriviti alla newsletter

css.php