Philips investe massicciamente negli Lcd di Lg Electronics

Dopo mesi di indiscrezioni sulla via per espandersi nel mercato dei display piatti, Philips ha deciso di investire 1,6 miliardi di dollari nel business Lcd di Lg Electronics. La cifra equivale a una partecipazione del 50% in questo segmento, creando il

Dopo mesi di indiscrezioni sulla via per espandersi nel mercato dei display
piatti, Philips ha deciso di investire 1,6 miliardi di dollari nel business
Lcd di Lg Electronics. La cifra equivale a una partecipazione del 50% in
questo segmento, creando il più grande costruttore oggi in attività. Gli
Lcd di Lg hanno realizzato nel 1998 un fatturato di circa 500 milioni di
dollari, ma l'obiettivo per quest'anno è di raggiungere gli 1,8 miliardi d
i
dollari. Con l'iniezione di capitale di Philips, si formerà una joint
venture, per ora limitata a produzione e tecnologia, ma potenzialmente
destinata a fondere tutti gli interessi nel settore dei due costruttori.
L'accordo prevede che Lg espanda la capacità produttiva in due dei tre
stabilimenti a Kumi, in Corea, convertendo ilterzo alla tecnologia di punta
da 680x880 millimetri.
La mossa è l'ennesima testimonianza di come la crescita costante dei costi
di sviluppo e produzione nel settore stia costringendo tutti alla creazione
di pool di risorse. Nel recente passato, la sovraproduzione ha portato a
una forte riduzione dei margini, rendendo più complesso e oneroso sostener
e
i cicli di investimento necessari per guidare il mercato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here