Per Yahoo profitti ma poco ottimismo

Le cifre di utile registrato da Yahoo nel quarto trimestre del 2000 fiscale sono in linea con le previsioni, ma la Internet company ha annunciato una sostanziale revisione delle sue stime per il 2001, che non saranno all’altezza di quelle formulate dag …

Le cifre di utile registrato da Yahoo nel quarto trimestre del 2000
fiscale sono in linea con le previsioni, ma la Internet company ha
annunciato una sostanziale revisione delle sue stime per il 2001, che
non saranno all'altezza di quelle formulate dagli analisti
finanziari. L'utile netto pro forma di Yahoo nell'ultimo trimestre
dell'anno è di 80,2 milioni di dollari, pari a 13 centesimi per
azione diluita. Nel quarto trimestre del '99 Yahoo aveva guadagnato,
sempre pro forma, 55,7 milioni di dollari. Tenendo conto anche di
alcuni oneri straordinari, Yahoo ha in effetti registrato una perdita
netta di 97,8 milioni di dollari nel periodo, contro l'utile netto
reale di 37,7 milioni di un anno fa. Per quanto concerne i fatturati,
pari a quasi 311 milioni di dollari, la crescita è del 53% rispetto
ai valori di 12 mesi fa. Nell'arco dell'anno il fatturato complessivo
è stato di 1,1 miliardi di dollari.
Ma veniamo alle stime 2001. Yahoo pensa di riportare un utile per
azione compreso tra i 33 e i 43 centesimi di dollaro per azione
contro i 57 precedentemente calcolati dagli analisti. Nel primo
trimestre, in particolare, l'utile per azione dovrebbe attestarsi tra
i 4 e i 7 centesimi. La notizia ha pesato sulle quotazioni del dopo
chiusura della giornata di martedì e il titolo Yahoo è arrivato a
perdere anche il 18% del suo valore, dopo il rialzo fatto registrare
dal fixing ufficiale rispetto a lunedì. Tra le cause del
raffreddamento della crescita, Yahoo cita la cattiva congiuntura e la
contrazione degli incassi pubblicitari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here