Per Suse Novell prova anche il merchandising

Le iniziative della società per promuovere l’ultima versione del sistema operativo passano per una nuova attenzione al mercato consumer

Il lancio della versione 9.2 di Suse
Linux
rappresenta per Novell l'occasione per rivedere
in un'ottica di potenziamento la strategie e le politiche commerciali per il
mercato consumer.
"Un mercato nuovo - sottolinea Roberto
Rivalta
, retail and distribution manager della società - che
abbiamo ereditato da Suse
".
Oggi le politiche per il mercato consumer
sono impostate dagli haedquarter tedeschi e mutuate in ogni Paese dai manager
che Novell ha chiamato a seguire questo particolare mercato.
Per quanto riguarda l'Italia, resta
confermata la storica partnership con il distributore bolognese
Italsel al quale oggi si affianca anche l'operatore tedesco 
KochMedia che dalla sede fiorentina si
occupa dei contratti diretti con i player della grande distribuzione
organizzata.
Ma non tutto è demandato ai partner.
Novell ha deciso di
seguire con iniziative specifiche la comunicazione, in un'ottica di
evangelizzazione verso il mondo consumer.
Lo strumento prescelto è il
Web.
Qui la società ha istituito dei servizi di web training, anche
attraverso un sito dedicato, nel quale sono stati inseriti dei tutorial della
durata di un quarto d'ora l'uno sull'open source e per ora sulla Suse
9.1.
Ovviamente da novembre il tutorial sarà disponibile anche per la
9.2.
E per rendere ancora più appealing l'iniziativa, alla fine del tutorial
è stato inserito un questionario con un concorso a premi per chi
risponde.
Infine, sempre da novembre, scatterà l'ora del merchandising:
pinguini e camaleonti saranno online in un Web Show.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here