Per OVH è il momento di un Programma Partner

Si articola su tre livelli il programma che l’hosting provider ha lanciato sul nostro territorio nazionale.

Presente in 16 Paesi, con quindici datacenter, a quindici anni dalla sua fondazione OVH viene considerato uno dei più importanti hosting provider sia a livello europeo, sia a livello mondiale.
Ora, grazie anche alla crescita della domanda di servizi che vengono dal mondo It, legati naturalmente a tutto quanto ruota intorno al cloud, è arrivato il momento di sostenere la dinamicità del business facendo leva su una rete di partnership strategiche.
Anche in Italia.
Ecco dunque che OVH Italia ha deciso di dare il via al suo programma Partner, con il quale, sostiene il direttore Sales & Marketing Dionigi Faccenda, si rivolge a ”Web Agency, sistemisti, System Integrator, sviluppatori, formatori e ingegneri informatici”.

Tutti i Partner che scelgono di aderire alla community di OVH hanno la possibilità di proporre tutte le soluzioni a catalogo, sia utilizzando il proprio brand, sia quello del produttore.
Tre sono i livelli di ingaggio previsti.
Si parte dal Community Partner, che consente di utilizzare i loghi ufficiali OVH, figurare nell’elenco dei Partner sul portale ovh.biz attivo in tutto il mondo, accedere a risorse esclusive e usufruire del supporto commerciale dedicato, per passare al livello Certified, che prevede un percorso di certificazione ufficiali da parte di OVH.
Si sale ancora con il livello Premium, cui accedono le aziende che ricoprono un ruolo attivo nella progettazione di nuove soluzioni, in stretta collaborazione con il provider.

La presentazione ufficiale del nuovo programma sarà il prossimo 5 novembre, a Padova, in occasione del secondo appuntamento italiano dell’OVH World Tour.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here