Per le telefonate, Viber dimezza i prezzi di Skype

Viber, l'applicazione per dispositivi mobili iOS,
Android, Windows Phone, BlackBerry, Bada e Symbian (di recente sbarcata
anche su desktop) compie quest'oggi un ulteriore passo avanti proponendo il servizio Out.

Gli utenti di Viber Out potranno chiamare da Internet telefoni fissi e cellulari
di tutto il mondo a prezzi molto competitivi. L'applicazione sviluppata
e distribuita dall'omonima società con sede a Cipro sembra voler
rintuzzare l'attacco nei confronti di Skype. Rispetto alle tariffe di
base del software Microsoft, infatti, Viber Out permette di chiamare i
numeri fissi italiani a 1,7 centesimi al minuto (contro i 2,2 di Skype).
Per effettuare chiamate verso i mobili, Viber richiede 10,4 centesimi al minuto anziché i 28,8 di Skype.

Il
nuovo servizio di Viber si configura come una buona scelta soprattutto
per coloro che si trovano frequentemente in viaggio all'estero e,
disponendo di una connessione Wi-Fi, possono effettuare chiamate in
Italia a prezzi vantaggiosi.

Validissima è l'app Indoona sviluppata dall'italiana Tiscali. Installandola sul proprio smartphone o tablet (ma ne esiste anche una versione per sistemi desktop) si potranno effettuare chiamate da Internet gratis verso i numeri fissi del nostro Paese.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome