Per Ibm 500 assunzioni nel software

Si rafforza l’approccio verticale, con soluzioni indirizzate a 15 mercati differenti.

Ibm ha reso nota l'intenzione di rafforzare la struttura di
vendita software, con l'assunzione di circa 500 persone già nel
corso di quest'anno, abbinando a ogni nuovo assunto un venditore della divisione
Business Consulting Services.
La decisione si inquadra nella
strategia della società, tesa a rafforzare il business legato al
software, con un approccio che guarda in modo più attento alle
verticalizzazioni e ai diversi ambiti industriali.
Un approccio dal quale
stanno nascendo anche delle vere e proprie pacchettizzazioni, attraverso le
quali Ibm porta sul mercato soluzioni specifiche per 15 mercati
differenti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here