XT-1 è un pedale su cui è possibile caricare non effetti né amplificatori virtuali, bensì emulazioni di chitarre. Questa innovazione è frutto dello sviluppo dell’azienda italiana Sim1, società con sede a Forlì. Tale “magia” si basa sulla tecnologia brevettata Smart Tone Shaping.

La tecnologia STS consente di emulare il suono di qualsiasi chitarra di nostra scelta. Quindi permette di suonare la nostra chitarra con il suono delle chitarre che desideriamo. E ciò senza latenze né spigolature digitali, promette il produttore.

Sim1 XT-1: tutte le chitarre che vuoi, in un pedale

Il pedale, attraverso una procedura di apprendimento, è in grado di profilare le caratteristiche sonore di una chitarra. Quando poi si suona attraverso il pedale, questo emula il suono della chitarra di cui ha modellato la timbrica.  Il Sim1 XT-1 può memorizzare dei preset che ci consentono di passare da una chitarra all’altra. Inoltre arriva già con delle modellazione pre-installate. Tra di esse troviamo modelli storici di chitarre elettriche, come le Fender Stratocaster e Telecaster e la Gibson Les Paul. Ma anche di gloriose chitarre acustiche e semiacustiche, quali le Gibson J200 e 335.

Sim1 XT-1Con la procedura d’apprendimento è possibile modellare il suono di qualsiasi chitarra sia elettrica che acustica. In più, Sim1 ha sviluppato un’app mobile per iOS e Android. L’app, per funzionare in abbinamento con il pedale in Wi-Fi, richiede un dongle opzionale da acquistare a parte. Grazie all’app è possibile acquistare nuovi suoni dallo store online di Sim1 e trasferirli sul pedale. Consente inoltre di condividere i suoni con altri utenti e ottenere i loro preset. Così come di modificare l’ordine dei preset. L’app sarà disponibile a breve.

Dal punto di vista hardware, il pedale è dotato di funzione true bypass e di una porta USB. Quest’ultima serve per il backup e il trasferimento dei preset. Non è ancora chiaro, però, se il trasferimento USB funziona con una app desktop. XT-1 è equipaggiato con un ampio display (ampio per un pedale da chitarra). Tre robusti foot switch consentono inoltre di accedere alle funzioni del dispositivo. Come connessioni audio, sono presenti un ingresso jack da 1/4” e uscite jack da 1/4” sbilanciata e bilanciata. La conversione AD/DA è di qualità 32 bit, 48 kHz e 96 kHz. La memoria interna può ospitare 30 preset.

Sim1 XT-1Maggiori informazioni sul sito del distributore italiano Soundwave.

Nelle soluzioni di simulazione digitale per bassisti e chitarristi l’Italia sembra essere all’avanguardia. Ricordiamo ad esempio anche la piattaforma AmpliTube di IK Multimedia, di cui di recente è uscita l’edizione AmpliTube Leslie.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome