Passepartout ha sviluppato la Business intelligence

Per completare l’Erp con le attività di analisi, l’azienda sammarinese ha creato un tool integrato di Bi, basato su .Net.

27 febbraio 2004

Passepartout ha realizzato una propria applicazione di Business intelligence, sviluppandolo su tecnologia Microsoft.Net. Il software è nativo per Internet e non è legato all’utilizzo di uno specifico Rdbms o motore Olap (attualmente funziona con Microsoft Sql Server e MySql.


Passepartout Business Intelligence è disponibile in due versioni: come modulo aggiuntivo per il gestionale Passepartout Mexal, e quindi rivolto alle Pmi, come prodotto completo, con funzionalità sofisticate, e quindi rivolto alle medie imprese che si avvalgono di analisti. In questo caso i data mart possono essere completamente definiti dall’analista (con il Data Mart Designer) e tramite il modulo Etl è possibile scegliere la modalità di caricamento dei dati, estraendoli da fonti di tipo e provenienza diversa (gestionale, Rdbms, Excel).


Definito un report, l’utente può navigare tra i dati utilizzando le funzionalità di drill up, drill down e pivoting, definire filtri o ordinamenti. I report sono esportabili verso Excel o in formato html, e quindi pubblicabili su Internet.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here