Partnerworld: pioggia di dollari per i partner Ibm

Big Blue annuncia il suo impegno nell’on demand e stanzia 500 milioni di dollari per Smb Advantage

19 febbraio 2003 Davanti a una platea di 3500 Business partner riuniti al PartnerWorld 2003 a New Orleans, Ibm rilancia il suo impegno nell'e-business on demand con una particolare focalizzazione sul mercato Smb, ovvero quello delle piccole e medie imprese.
In un mercato che non cresce (nel 2002 il mercato dei server è passato da un incremento previsto del 6% a una perdita reale a livello mondiale del 12,5% rispetto al 2001) l'unico modo per crescere è quello di togliere market share ai competitor. E' ciò che ha fatto Ibm secondo la quale lo scorso anno ha registrato un incremento del 6% nei server contro Sun (-3%), Hp/Compaq (-3%) Dell (+3%), ed è cresciuta sempre del 6% nello storage mentre i concorrenti faticavano con Emc scesa del 9% e Hp e Hitachi cresciute solo dell'1%. La share Ibm in questi mercati è passata dal 12 al 31% grazie a una riconosciuta leadership tecnologica, come dichiarano i manager dell'azienda.
Lo spirito di squadra è più che mai enfatizzato al PartnerWorld 2003. “Nel 2002 il fatturato Ibm attraverso i partner a livello mondiale è stato di 25 miliardi di dollari, pari a un terzo del totale” ha dichiarato Mike Borman, general manager Global Business partners che ha anche annunciato l'impegno dell'azienda nell'on demand che si traduce in un investimento pari a 100 milioni di dollari per supportare i partner in questa strategia, utilizzati in formazione, strumenti di vendita, 26 tipi di offerta specifica per il mercato Smb, nonché‚ altri 500 milioni di dollari previsti per il programma di marketing Smb Advantage.
Server, middleware, WebSphere, piattaforme aperte, utility computing sono alcuni dei mattoni della strategia Ibm sull'on demand che necessita non solo della totale collaborazione tra i Bp e Ibm, ma anche della capacità di interazione tra le diverse figure all'interno del canale, solution provider, Isv e integratori in prima fila.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here