Partnership tra Daisy-Net e Ibm all’insegna della security

Il primo risultato di questo accordo è il Remote Data Protection, una soluzione per le imprese di ogni dimensioni e la Pubblica amministrazione.

Ha come raggio d'azione la sicurezza informatica l'intesa siglata da Daisy-Net il centro di competenze pugliese per l'Ict, e Ibm. Il primo servizio frutto di questa collaborazione sarà il Remote Data Protection, destinato alle aziende di ogni dimensione e alla pubblica amministrazione.

Si tratta di una soluzione che fornisce supporto hardware, software e operativo necessario per implementare una strategia di protezione di dati, in tempi più rapidi e con maggiore facilità. Un servizio on demand che offre un livello di protezione che poche aziende possono garantire in maniera autonoma, e che può allargarsi fino al Disaster Recovery in caso di calamità. La collaborazione strategica proseguirà quindi con i servizi di cloud computing.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome