È partito il nuovo "progetto Smau"

Le fiere sono lo specchio dei mercati che sono chiamate a rappresentare. Chi segue queste manifestazioni lo fa innanzitutto per attivare contatti commerciali, ma anche per tastare il polso al mercato. Questa regola vale anche e soprattutto per Smau per …

Le fiere sono lo specchio
dei mercati che sono chiamate a rappresentare. Chi segue queste manifestazioni
lo fa innanzitutto per attivare contatti commerciali, ma anche per tastare il
polso al mercato. Questa regola vale anche e soprattutto per Smau perché
se c'è un mercato che sta cambiando profondamente e velocemente questo
è proprio il mercato informatico. Il profilo del nuovo Smau che sta emergendo,
a otto mesi dal momento in cui si apriranno i cancelli della Fiera, è
quello di un grande tavolo di lavoro che cerca di coinvolgere tutti gli attori
del sistema dell'offerta e i rappresentanti delle imprese (associazioni) in
un progetto di comunicazione che sia rappresentativo della nuova realtà
del mercato It. Ci dovremo aspettare uno Smau più pragmatico e meno "grandeur",
con meno convegni e più workshop, e che per i contatti, soprattutto nell'area
Business, vuole premiare la qualità. A pagina 61 un servizio sulle novità
e sul metodo adottato dalla nuova proprietà.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here