PartitionMagic 8.0, più flessibile e facile da usare

PowerQuest PartitionMagic 8.0 offre i benefici di protezione, flessibilità e ottimizzazione anche agli utenti “non tecnici“, che hanno a disposizione procedure guidate per la gestione delle partizioni

PowerQuest ha annunciato il rilascio di PartitionMagic 8.0, l'ultima versione
del software più apprezzato per la suddivisione dei dischi in partizioni.
PartitionMagic 8.0 ha un look nuovo e punta sulla facilità d'uso, in modo che
qualsiasi utente riesca a separare e proteggere i propri dati e file di sistema,
a ottimizzare le prestazioni del PC e a utilizzare più sistemi operativi.

L'interfaccia utente assomiglia a quella di Windows XP ed è dotata di un
file browser che permette di spostare e copiare file e cartelle tra partizioni
multiple, ad esempio da una partizione NTFS a una di Linux Ext3. Le procedure
guidate e il tour Flash forniscono istruzioni dettagliate, consentendo
anche ai principianti la facile creazione e manipolazione delle partizioni.


Nononostante le dimensioni sempre più ampie degli hard disk, spesso i PC sono
venduti con un'unica partizione che occupa l'intero disco, una soluzione
contraria agli interessi dell'utente sia in termini di flessibilità d'uso sia di
efficienza, sicurezza e manutenibilità. Ad esempio, documenti, immagini
e file multimediali possono essere archiviati in una partizione separata
rispetto al sistema operativo, dando all'utente la flessibilità di reinstallare
il SO nel caso di un crash del sistema senza distruggere o dimenticare dati
preziosi o documenti di valore. Inoltre, se si desidera salvare periodicamente
un'immagine della partizione di sistema, che è il modo più rapido e completo per
il backup, occorre una partizione separata. L'uso di PartitionMagic 8.0 per la
separazione dei dati in partizioni più piccole aiuta a migliorare l'efficienza.
Ad esempio, invece di eseguire la scansione di un'unità intera da 60 GB per
trovare ed accedere a un file, l'utente è in grado di accedere più rapidamente
ai file memorizzati in una partizione da 5 GB destinata solo ai
documenti.

La capacità di PartitionMagic 8.0 di cambiare le dimensioni
dei cluster NTFS e FAT 32 può migliorare anche le prestazioni del PC.
PartitionMagic 8.0 consente agli utenti di gestire e utilizzare sistemi
operativi multipli sul disco rigido, in modo da poter installare l'ultima
versione di SO prima di cancellare la versione corrente.
Dal momento che
PartitionMagic 8.0 supporta vari file system (NTFS, FAT 32, FAT, Linux Ext2 e
Linux Ext3), gli utenti possono utilizzare SO multipli, come Windows e Linux o
versioni di linguaggi multipli di un SO. BootMagic, incluso con PartitionMagic
8.0, consente all'utente di scegliere il SO con cui avviare il sistema.


Per un periodo di tempo limitato, PartitionMagic 8.0 includerà anche
PowerQuest DataKeeper, una soluzione per la creazione di backup incrementali che
offrono la protezione completa dei dati critici. Con DataKeeper, i file
personali possono essere salvati automaticamente in una partizione separata o su
supporti rimovibili.


PartitionMagic 8.0 è disponibile in versione italiana al prezzo di listino di
€69.95 + IVA, sia presso i rivenditori sia direttamente presso PowerQuest. Gli utenti
registrati di PartitionMagic possono acquistare l'aggiornamento visitando il
sito Internet PowerQuest all'indirizzo www.powerquest.com/webstore/ per €49.95 +
IVA.


Tra i recenti annunci di PowerQuest destinati alle aziende c'è anche
PowerQuest V2i Protector, una soluzione di backup e ripristino per Windows 2000
Server e Windows 2000 Advanced Server che riduce i tempi di ripristino e backup
dei server da ore a minuti. V2i Protector salva immagini compresse di interi
volumi, quindi è in grado di ripristinare rapidamente il sistema, incluse le
personalizzazioni e i dati, senza reinstallazioni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here