Parte bene il 2004 di Strhold

Il distributore emiliano mette a segno una crescita del 10% con Ibm e ottiene risultati ancora migliori con altri marchi

5 maggio 2004 Strhold ha registrato nel primo trimestre del 2004 un aumento del fatturato del 12.5% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.
La crescita coinvolge tutti i brand distribuiti: significativa risulta la percentuale di miglioramento registrata da Ibm che cresce del 10% mentre ancora meglio hanno fatto Esker (+80.2%) e Data Direct (+110%).
Di particolare rilievo è l'eccezionale aumento del 245% di Micro Focus, produttore di applicazioni software per lo sviluppo in linguaggio Cobol. Buona, infine, anche la crescita di Cognos, FourJ's e Norman.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome