Panda sceglie Mailshell

Abbandona l’antispam proprietario a favore della soluzione Oem di Mailshell.

27 settembre 2004 Panda Software ha reso nota
l'intenzione di abbandonare il proprio antispam per adottare invece la soluzione
Oem sviluppata da Mailshell.
La nuova soluzione verrà
implementata in tutti i prodotti dell'offerta Panda, dunque
dalle soluzioni di sicurezza a livello enterprise fino ai prodotti
consumer.
La scelta è di carattere puramente tecnologico. Con l'adozione di
Mailshell, Panda si dice convinta di aver scelto la migliore soluzione antispam
oggi disponibile sul mercato.
La tecnologia di Mailshell determina la
probabilità che un determinato messaggio sia spam e, se il punteggio risulta
troppo alto, lo elimina.
I criteri, aggiornati su base quotidiana, sono per
altro regolabili anche in base alle specifiche del
cliente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here