Panda misura la soddisfazione dei partner

A un anno dal varo del programma P3, Panda Security analizza la soddisfazione dei partner e promette un contatto più continuo con la sua rete.

Monitorare la soddisfazione dei partner rispetto alle relazioni con la società evidenziando eventuali punti di criticità o miglioramento: è questo il primo obiettivo che si è posta Panda Security varando la nuova iniziativa "Progetto Partner Satisfaction".

Una iniziativa made in Italy che ha avuto come primo step un'indagine su un campione di 266 partner mambri del Partner Program della società per valutare l'effettivo livello di soddisfazione.

I partner interpellati si sono dichiarati soddisfatti del supporto tecnico anche in fase di prevendita, delle sessioni webcast dedicate alle soluzioni e le certificazioni e del supporto tecnico via email fornito direttamente in italiano.

Sulla scorta delle osservazioni raccolte dai partner, Panda si impegna ad affinare le attività riservate al canale, con l'obiettivo di mantenere un contattopiù diretto e continuo con i propri partner.
In particolare, la società sta valutando lo sviluppo di nuove  iniziative che permetteranno una maggiore flessibilità nelle attività di webcasting e di update sulle differenti tecnologie di protezione offerte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here