Panda: attenti ai commenti su YouTube

Molti i commenti che contengono link a siti infetti da malware.

Secondo un’analisi presentata da Panda Security, sono al momento oltre 5.000 i video pubblicati su YouTube con commenti che contengono link a pagine sviluppate per distribuire malware tra gli inconsapevoli navigatori.

Secondo la società, si tratta della conferma, se mai ne fosse servita una, di come il cyber crime utilizzi i più popolari siti di Web 2.0 come veicolo per la trasmissione del malware.

Nel caso di Youtube si tratta prevalentemente di filmati a sfondo erotico e i link sembrano rimandare a pagine con contenuti pornografici.
Quando gli utenti tentano di collegar visi, vengono indirizzati a una pagina del tutto simile a quella originale, ma in realtà contenente codici pericolosi che invita in prima istanza a scaricare un visualizzatore video e in seconda istanza un falso antivirus.

Secondo gli esperti di Panda, singolare è la tecnica utilizzata in questo tipo di attacchi: preoccupante è la quantità di link rilevati che conducono alla stessa pagina web. Questo significa che i cyber criminali stanno sfruttando strumenti automatici per la pubblicazione dei commenti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here