Home Prodotti Panasonic lancia il tablet Android Toughbook S1

Panasonic lancia il tablet Android Toughbook S1

Panasonic ha annunciato il tablet Toughbook S1, device rugged di nuova generazione con sistema operativo Android pensato per gli operatori sul campo.

Dotato di display da 7 pollici, è pensato per l’utilizzo anche con una sola mano e può essere utilizzato in un’ampia gamma di applicazion.

Il nuovo prodotto di Panasonic è abbastanza potente e resistente da affrontare i turni di lavoro più impegnativi.

Toughbook S1 è studiato per dare il meglio di sé a supporto delle forze di sicurezza e di polizia impegnate nel pattugliamento delle strade, per il monitoraggio delle linee di produzione nelle fabbriche, ma anche per gli ingegneri che effettuano ispezioni e lavori di manutenzione sul campo o per chi lavora in cantiere.

Il tablet Panasonic Toughbook S1 pesa solo 426 grammi ed ergonomico, può essere infatti utilizzato per lunghi periodi con una sola mano, anche senza l’utilizzo di una fascia di sostegno.

panasonic
Il Panasonic Toughbook A1

Il display è leggibile in qualsiasi condizione metereologica, con una luminosità fino a 500 cd/m² e una tecnologia antiriflesso migliorata che garantisce chiarezza anche in presenza di luce solare intensa.

Inoltre, Panasonic ha realizzato il display con un’efficace modalità pioggia e il touch screen è abilitato all’utilizzo con i guanti.
Per coloro che dovessero poi necessitare di acquisire firme digitali o compilare rapporti e moduli, è disponibile la penna stilo opzionale.

Il device è in grado di adattarsi alle diverse esigenze dei lavoratori sul campo, e può essere equipaggiato con un lettore barcode o una porta USB aggiuntiva tramite un apposito modulo gadget configurabile.
La fotocamera posteriore da 13 Mpixel dotata di flash e quella anteriore da 5 Mpixel sono adatte a scattare foto da allegare ai rapporti e per le videocall con i colleghi.

Per garantire la durata della batteria durante un intero turno di lavoro, il Toughbook S1 è dotato del meccanismo “click and switch” per la sostituzione a caldo delle batterie. In questo modo non sarà necessario interrompere il lavoro, spegnere il dispositivo o aprire complicati sportelli per cambiare le batterie. Con due diverse capacità di batteria opzionali, il device può restare operativo fino a 14 ore con una singola carica.

Il Panasonic Toughbook S1 utilizza il sistema operativo Android 10 con CPU Qualcomm SDM660 Octa-Core, 4 Gbyte di memoria RAM e 64 Gbyte di archiviazione.

Nonostante il suo design ergonomico, il tablet offre tutta la resistenza che ci si aspetta da un device fully rugged Toughbook, grazie al rating di protezione IP65/67 contro polvere e acqua, alla certificazione MIL-STD-810H e alla resistenza alle cadute da un massimo di 150cm di altezza.
E per un utilizzo più efficace degli accessori, il Toughbook S1 ne condivide alcuni con i modelli Android Toughbook L1 e A3 come batterie, supporti, dock e penne stilo.

Per una maggiore praticità di gestione nell’infrastruttura aziendale, il tablet Toughbook S1 è Android Enterprise-ready ed è fornito in bundle con la suite di strumenti di gestione aziendale Panasonic COMPASS. Il pacchetto Complete Android Services and Security offre tutte le soluzioni di cui un’azienda ha bisogno per configurare, distribuire e gestire in modo sicuro i dispositivi rugged Panasonic con sistema operativo Android.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php