Palm è sempre più Bluetooth-oriented

Un accordo con Broadcom potrebbe essere l’operazione finalmente in grado di spingere la comunità di sviluppatori a dar vita ad alcune applicazioni che supportino il protocollo di comunicazione wireless

Palm sta spingendo con insistenza sul fronte Bluetooth. Le ultime due mosse
in questo senso sono state un'ulteriore incentivazione degli sviluppatori verso
la creazione di applicazioni che supportino la tecnologia wireless e l'accordo
con Broadcom per la realizzazione di soluzioni per la prossima generazione di
handheld computer.


Palm è sempre stato uno strenuo sostenitore di Bluetooth perché ritiene che
questo potrebbe essere lo strumento ideale per consentire ai palmari di
comunicare wireless con telefoni cellulari, notebook e stampanti. E ciò apre
tutta una serie di nuove prospettive per l'uso dei telefonini, come il gaming
multiplayer o la possibilità a più utenti di lavorare contemporaneamente sul
medesimo progetto. Da qui l'idea di inserire direttamente nel sistema operativo
il supporto di Bluetooth. Ma affinché questa idea abbia successo è necessario
che la comunità di sviluppatori inizi a dar vita ad applicazioni che sfruttino
la tecnologia wireless.


Forse un'ulteriore spinta in questo senso potrebbe venire dall'accordo
stipulato con Broadcom e che ha come fine quello di sviluppare un'architettura
da impiegare nella creazione di innovative Personal Area Network. In questo modo
gli utenti di dispositivi Palm equipaggiati con chip Bluetooth prodotti da
Broadcom potranno interagire con una serie di prodotti, sincronizzando i propri
handheld con Pc o inviando documenti a stampanti senza aver la necessità di
usare connessioni "wired" né docking station. Ma non solo. I Palm
Bluetooth-enabled potranno colloquiare con I telefoni cellulari per consentire
un accesso diretto all'e-mail, a Internet o ai dati aziendali.


Da parte sua, Broadcom dovrebbe fornire a Palm alcuni chip della famiglia
Blutonuim (in particolare il modello Bcm2033), ottimizzati per l'impiego in
handheld e quindi in grado di offrire performance elevate in un ristretto raggio
d'azione all'interno di una comunicazione wireless.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome