Home Mercato Pagamenti digitali e valore delle transazioni online, la forte crescita del 2020

Pagamenti digitali e valore delle transazioni online, la forte crescita del 2020

Sebbene fosse già in corso prima della pandemia, il passaggio globale ai pagamenti digitali è stato molto influenzato dalla emergenza sanitaria e dal crescere degli acquisti online

Secondo i dati della ricerca analizzati e pubblicati dal sito finlandese Sijoitusrahastot, il mercato globale dei pagamenti digitali è cresciuto del 21% anno su anno in valore di transazione durante il primo semestre 2020.

Statista prevede che il valore totale delle transazioni del mercato crescerà del 23,7% anno su anno  nel 2020 per raggiungere quota 4,93 migliaia di miliardi di dollari. Anche il numero di utenti è segnalato in crescita del 10,1% e raggiungerà entro la fine dell’anno i 3,47miliardi.

Nel periodo tra il 2020 e il 2024, i pagamenti digitali globali cresceranno a un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 13,4% per raggiungere 8,17 migliaia di miliardi di dollari entro il 2024.

Il segmento principale del mercato è il commercio digitale, che si stima cresca al 4,8% anno su anno, raggiungerà i 2.930 miliardi di dollari nel 2020.

Entro il 2024, è destinata a crescere e superare abbondantemente i 4mila miliardi di dollari, crescendo con un CAGR dell’8,9%.

La Cina sarà un motore trainante nei pagamenti digitali, crescendo a 2,31 migliaia di miliardi di dollari, così come nel commercio digitale, raggiungendo 1.17 migliaia di miliardi nel 2020. Per l’Asia nel suo complesso, i pagamenti digitali raggiungeranno 2.88 migliaia di miliardi nel 2020 secondo un rapporto Statista.

Secondo McKinsey, l’Asia ha generato 900 miliardi di dollari nel 2019 come entrate da pagamento digitale, quasi la metà del totale globale. Tra il 2018 e il 2019, i pagamenti digitali in Asia Pacifico sono cresciuti del 24,7%. Comparativamente, il tasso di crescita è stato del 14,1% sul mercato globale, del 12,2% in Europa e del 5,6% in Nord America.

La Cina ha un ruolo dominante sul mercato, grazie ai pagamenti mobili. Sulla base di un rapporto Finextra, il 70% dei consumatori cinesi utilizza regolarmente portafogli mobili. Il rapporto indica che nel 2020, l’80% delle entrate globali del portafoglio mobile arriverà dalla Cina.

Infine, Sijoitusrahastot prevede che nel 2020 i pagamenti mobili nell’area APAC cresceranno del 13,9% anno su anno per raggiungere i 277,5 miliardi di dollari. La cifra sarà di 229,1 miliardi di dollari in Europa, in crescita del 6,2%  e di 184,8 miliardi di dollari in Nord America, in crescita del 3,0%.

pagamenti digitali

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php