Outlook Express: archiviare automaticamente le e-mail in arrivo

Se si ricevono molte e-mail da determinati mittenti, o dai contenuti specifici, è opportuno archiviarle in cartelle separate operando così una suddivisione preliminare che si rivelerà preziosa quando viene il momento di dover reperire certi messaggi. I …

Se si ricevono molte e-mail da determinati mittenti, o dai contenuti specifici,
è opportuno archiviarle in cartelle separate operando così una suddivisione
preliminare che si rivelerà preziosa quando viene il momento di dover reperire
certi messaggi. I criteri da utilizzare possono essere i più disparati. Vediamo
come suddividere la posta in arrivo a seconda del mittente che ce la invia,
dando per scontato che le procedure sono sempre le stesse anche se si vogliono
adottare criteri di suddivisone diversi. In pratica, si tratta di impostare
una o più regole in base alle quali i messaggi verranno smistati automaticamente
nelle opportune cartelle. Ecco come procedere.

Aprire il menu Strumenti e selezionare la voce Regole,
poi Posta elettronica nel corrispondente sottomenu. Si accede
così ad una maschera articolata in più finestre, in ognuna delle quali si specificano
i controlli da eseguire sui messaggi in arrivo e le azioni da intraprendere
di conseguenza. Nel nostro caso, nella prima finestra spuntare il checkbox accanto
alla voce In cui la casella Da contiene contatti. Così facendo
nella terza finestra viene riportato l'enunciato della regola: si noti che la
scritta Contiene contatti è visualizzata come un collegamento ipertestuale.
Facendovi sopra clic si accede ad un box in cui si inserisce il nome del mittente
di cui si vuole smistare l'e-mail in una determinata cartella. A questo punto,
nella seconda finestra del box si seleziona l'azione da compiere: Sposta il
messaggio nella cartella specificata. La regola viene trasferita nella terza
finestra, e facendo clic sul link Specificata si accede ad un box in cui si
dichiara la cartella in cui archiviare il messaggio. Procedere nello stesso
modo per impostare le regole relative agli mittenti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here