Ottimizzare la supply chain con la stampante di magazzino

Zebra Technologies ha varato la nuova serie ZQ600 di stampanti portatili per etichette e ricevute, progettata per dare più dinamismo al magazzino e supportare una maggiore produttività di negozi e centri di stoccaggio.

I dispositivi della serie ZQ600 sono stati progettatI con un display a colori dotato di menù personalizzabile (in grado di rendere più semplici le attività), batterie avanzate e capacità wireless, che consentono performance elevate nel pricing management e la più rapida gestione delle file alle casse dei punti vendita.

Le stampanti portatili ZQ600 sono progettate per stampare volumi elevati di etichette e di ricevute, esigenza sentita nel magazzino settori retail, trasporti e logistica, manifatturiero.

Le nuove stampanti sono per le classiche operazioni di magazzino, dal click&collect, all’allineamento dei prezzi con i dati dell’inventario, dal POS all l’eliminazione delle code, passando per la selezione degli articoli, l’impacchettamento, la spedizione, la consegna diretta in store (DSD) e le operazioni per la gestione dei resi.

La leggibilità del display a colori riduce il tempo di formazione dei dipendenti e informa chiaramente l’operatore sullo stato della stampa e sugli eventuali errori, per un’immediata soluzione delle problematiche.

La serie ZQ600 è dotata di una batteria con alta capacità e grazie alla tecnologia brevettata Power Smart Print technology (PSPT) può massimizzare l’efficienza della batteria calcolando ed erogando l’esatta quantità di potenza necessaria durante la stampa.

Le stampanti con PSPT possono garantire un risparmio fino al 20/30% della carica, mettendo a disposizione dei commessi in negozio e del personale addetto al carico e scarico una batteria che dura più a lungo.

Le stampanti di Zebra Technologies possiedono funzionalità Wi-Fi avanzate, che garantiscono una connessione stabile e sicura durante l’utilizzo, anche negli spostamenti all’interno degli edifici.

Includono la tecnologia Wi-Fi Instant-Wake che riaccende il dispositivo dalla modalità stand-by appena viene registrato un ordine di stampa, così da consentire agli addetti una stampa istantanea garantendo, contemporaneamente, una maggior durata della batteria.

La serie ZQ600 è potenziata dalla suite di strumenti innovativi Print DNA per una migliore esperienza di stampa, una maggior sicurezza, performance più elevate, una gestione del dispositivo più intuitiva e una più semplice integrazione.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome