Osmo Pocket

DJI, noto produttore di droni e di foto-videocamere consumer e professionali, ha lanciato il nuovo Osmo Pocket. Si tratta di una camera compatta, che ha la peculiarità di essere stabilizzata su tre assi.

Allo stesso tempo, è un prodotto progettato per risultare facile da usare. Osmo Pocket offre infatti una serie di funzioni intelligenti e avanzate per catturare video e fotografie. E svolge questo suo compito in un form factor portatile e maneggevole.

Osmo Pocket, piccola grande camera

Chiaramente, con le sue dimensioni compatte e il peso ridotto, è la portabilità la prima cosa che viene in mente. Tuttavia, Osmo Pocket offre caratteristiche da non sottovalutare, oltre al fatto di essere la più piccola fotocamera stabilizzata a tre assi di DJI.

All’interno della famiglia di gimbal palmari di DJI, spicca dunque per funzionalità in relazione a un prodotto così compatto. Osmo Pocket è dotato di un sensore da 1/2,3 pollici. È in grado di catturare fotografie da 12 megapixel e video 4K fino a 60 fps a 100 Mbps.

Osmo Pocket impiega anche un doppio microfono incorporato e algoritmi avanzati di cancellazione del rumore, per un audio di qualità. La durata della batteria dichiarata dal produttore è fino a due ore di ripresa video in 4K a 30 fps.

Osmo PocketRoger Luo, Presidente di DJI, definisce Osmo Pocket come una troupe fotografica/cinematografica portatile. E, aggiunge, non è solo per i professionisti, ma anche per qualsiasi utente.

Stabilizzazione su tre assi

Osmo Pocket sfrutta al massimo l'esperienza di DJI nella creazione di soluzioni con tecnologia gimbal. Cioè sistemi con uno o più giunti cardanici che servono per catturare video stabili anche con la camera in movimento.

Osmo PocketIn Osmo Pocket è integrato un gimbal meccanico a tre assi di ultima generazione. Questo compensa in tempo reale i movimenti della camera e li rende fluidi, in modo da potersi concentrare su composizione e soggetti della ripresa.

Inoltre, la nuova camera gimbal di DJI è equipaggiata con un touch screen integrato da 1 pollice. Questo offre la visualizzazione live, la possibilità di commutare le varie modalità di scatto e di regolare le impostazioni. Nonché di rivedere i filmati e di accedere a una ampia gamma di funzioni creative.

Espansibilità via app e accessori

Una porta sotto lo schermo touch consente di collegare dispositivi mobili che utilizzano Lightning (iOS) o USB-C. Al momento della connessione, la nuova app dedicata DJI Mimo si apre automaticamente e funge da monitor. Il menu in-app offre anch’esso una varietà di funzioni intelligenti e di modalità di registrazione.

Osmo PocketDJI annuncia anche una ampia gamma di accessori per Osmo Pocket, tra cui un modulo wireless, una controller wheel e altri. Alcuni sono disponibili, altri sono indicati dalla società come in arrivo.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito DJI, a questo indirizzo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome