Origami, la nuova scommessa di Microsoft

Un po’ iPod, un po’ Tablet PC. Le indiscrezioni si rincorrono su Internet. Forse il 2 marzo l’annuncio ufficiale

Da qualche giorno si accavallano indiscrezioni su Origami,
nuovo progetto Microsoft sul quale dovrebbe essere tolto il velo già
il 2 marzo prossimo. Il sito origamiproject.com
risulta registrato da parte del colosso di Bill Gates ed al momento ospita soltanto
una breve presentazione in formato Flash che nulla svela. In Rete sta comunque
circolando un video che sembra riassumere in anteprima tutto ciò che
si cela dietro ad "Origami".

Secondo le voci di corridoio, Microsoft sarebbe in procinto di lanciare un
dispositivo che ricorda gli iPod di Apple ma che integrerebbe un gran numero
di funzionalità aggiuntive. Oltre alla possibilità di caricarvi
ed ascoltare brani musicali, Origami dovrebbe dovrebbe essere in grado di connettersi
a reti Wi-Fi e a dispositivi Bluetooth (ad esempio i telefoni cellulari).

Le specifiche hardware di Origami sono al momento sconosciute ma gli applicativi
che si intravedono nel video fanno pensare ad un sistema davvero potente. L'unica
caratteristica ufficiale è che lo schermo è di tipo touch screen. Integrerà un numero limitato di pulsanti
hardware sul fronte pur consentendo la connessione di una tastiera esterna.

Il dispositivo di Microsoft è un vero e proprio "media center"
portatile e dovrebbe consentire le operazioni più disparate (fotoritocco
e addirittura l'esecuzione di videogiochi 3D). Ovviamente non si sa se monterà
Windows Mobile oppure Vista.

Attualmente Nokia propone il 770 Internet Tablet,
che potrebbe ricordare il terminale di Microsoft. Si tratta di un dispositivo
per navigare su Internet e per lo scambio di e-mail. Non è un telefono
e per collegarsi alla Rete utilizza il Wi-Fi o Bluetooth (per connettere il
770 a un cellulare che funge da modem). Dispone di un display con risoluzione
di 800x480 e le operazioni di input sono demandate a una tastiera sul display
azionabile con la penna fornita in dotazione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here