Oracle si allea a Compaq per le appliance

Compaq e Oracle stanno lavorando al rilascio di un macchina specificatamente realizzata per le 9i. Disponibile da dicembre, il sistema abbinerà al server a due vie ProLiant Dl360 di Compaq, il software di application service recentemente annunci …

Compaq e Oracle stanno lavorando al rilascio di un macchina
specificatamente realizzata per le 9i. Disponibile da dicembre, il
sistema abbinerà al server a due vie ProLiant Dl360 di Compaq, il
software di application service recentemente annunciato da Oracle.
Nel presentare l'accordo con Compaq, Larry Ellison, Ceo di Oracle, ha
affermato che il "personal computer", basato su una combinazione
infinita di Microsoft Windows, applicazioni, driver e schede,
continua a non rispondere alle richieste degli utenti per la sua
complessità. Più semplice è l'archiviazione e la gestione dei dati in
modalità centralizzata, soluzione che lo stesso Windows 2000 cerca di
proporre, complicandola però con 32 milioni di linee di codice. La
risposta di Oracle è invece basata su un sistema di Internet server
appliance, in grado di incrementare la facilità d'uso delle
informazioni da parte dei clienti.
Secondo Compaq, le 9i di Oracle rappresentano l'abbinamento migliore
per i server ad altà densità ProLiant, proseguendo un'alleanza già
iniziata con il database 8i.
Senza aver siglato un'escusiva con la società di Houston, Oracle ha
affermato che presto seguiranno nuovi annunci con Sun e Hp.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here