Oracle introduce il modulo di trasporto nella propria suite Scm

Trampolino di lancio sara Appsworld, la conferenza di New Orleans dedicata agli utenti. Tra le nuove funzionalit` anche il sourcing, le aste e la gestione dei contratti.

Durante AppsWorld, la conferenza Oracle dedicata agli utenti che si
terrà a New Orleans, la società di Redwood Shores anticiperà l'uscita
dell'ampliamento di transportation management della propria offerta
Oracle Scm (Supply Chain Management). La suite in questione è stata
progettata per gestire necessità di trasporti internazionali e
domestici per le aziende utenti. Il nuovo modulo supporterà sourcing,
aste, Rfq (Request For Quote) e gestione dei contratti, per sopperire
alle necessità di trasporto (uno dei maggiori aspetti della supply
chain) il cui costo è in continua crescita.
Altro settore di grande interesse per Oracle è quello della business
intelligence. In particolare, il costruttore ha in programma il
lancio di un framework capace di raccogliere i dati provenienti dalle
varie applicazioni di e-business caricate in azienda, convogliarle
verso un data warehouse precostruito, analizzarle e poi
redistribuirle all'interno dell'impresa. La disponibilità di questa
soluzione dovrebbe essere poco distante da quella di Oracle 9i,
dunque in estate.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here