Oracle Fusion Middleware: Standard-based e Hot-Puggable

La maggior parte delle società è dipendente da un enorme miscuglio di tecnologie, che includono sistemi legacy, pacchetti di applicazioni e programmi software sviluppati per il cliente. Fusioni e acquisizioni, consolidamenti dipartimentali e iniziative di outsourcing possono aumentare la complessità della vostra infrastruttura IT da un giorno all'altro. Oracle Fusion Middleware è stato progettato per [...]

La maggior parte delle società è dipendente da un enorme miscuglio di
tecnologie, che includono sistemi legacy, pacchetti di applicazioni e programmi
software sviluppati per il cliente. Fusioni e acquisizioni, consolidamenti
dipartimentali e iniziative di outsourcing possono aumentare la complessità
della vostra infrastruttura IT da un giorno all'altro.


Oracle Fusion Middleware è stato progettato per
semplificare questo scompiglio tecnico, collegando insieme i vari sistemi e favorendo
l'interscambio di informazioni in modo standard e ripetibile. Iniziare da Oracle
Fusion Middleware non significa ripartire da capo. Oracle integra i vostri
investimenti esistenti rendendo più facile l'accesso, la combinazione, la
consegna e la condivisione delle informazioni a tutti i livelli aziendali.


La vostra azienda sarà in grado di integrare le
informazioni da qualsiasi applicazione o sorgente di dati, incluse le tecnologie di
Oracle o di qualsiasi altro vendor. Questa flessibilità e apertura include
l'accesso in tempo reale a transazioni, data warehouses e messaggi
business-to-business in modo da avere sempre a disposizione le informazioni che
servono, al momento giusto.


Oracle ha creato Oracle Fusion Middleware per rendervi
sia flessibili, in modo che possiate evolvere continuamente il business nel
tempo, sia efficienti, in modo che possiate
continuare a fornire nuovi servizi con interruzioni minime del business.


Standard
Oracle incorpora i principali standard tecnici
ed industriali all'interno di tutta la famiglia Oracle Fusion Middleware,
combinando i concetti di progettazione SOA e dell'architettura basata su eventi
(EDA) con metodi di sviluppo largamente accettati quali Business Process
Execution Language (BPEL); Java Platform, Enterprise Edition (Java EE); e Java
Connector Architecture (JCA). Basandosi su questi standard viene garantita la
compatibilità tra tutti i vostri sistemi informativi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here