Oracle e Sun insieme per le aziende

Oracle e Sun hanno annunciato un’iniziativa che unisce le loro ultime novità hardware e software, per semplificare le operazioni di Information Technology delle aziende. Mentre l’e-business diventa sempre più competitivo, aumentano le nec …

Oracle e Sun hanno annunciato un'iniziativa che unisce
le loro ultime novità hardware e software, per
semplificare le operazioni di Information Technology
delle aziende. Mentre l'e-business diventa sempre più
competitivo, aumentano le necessità di portare i siti
Web a funzionare costantemente e a gestire
efficacemente la crescita dei dati importanti. Oracle
e Sun stanno, quindi, espandendo le proprie relazioni
nel tentativo di convincere i clienti che i propri
prodotti ppossono gestire grandi flussi di utenti.
Nella prima parte del 2001, le due società
introdurranno il software Oracle Parallel Fail Safe
nell'ambiente operativo Sun Solaris. Sun fornirà i
propri server Enterprise, inclusi alcuni dei nuovi
sistemi Sun Fire, basati sui processori UltraSparc
III, e i Sun StorEdge array con il software Sun
Cluster. Secondo alcuni responsabili delle due
società, l'unione delle tecnologie potrebbe portare il
tempo del failover al di sotto dei 30 secondi. Sempre
nel 2001, Oracle si occuperà del rilascio della
propria applicazione Data Guard, sul sistema operativo
di Sun. Oracle e Sun stanno collaborando anche allo
sviluppo del testing di questa tecnologia, per la
risoluzione dei problemi nell'area del disaster
recovery. I target di questa inizitiva sono quelli di
ridurre gli effetti degli errori umani, dei guasti di
sistema e dei disastri imprevisti. Un portavoce di Sun
ha affermato che le due aziende stanno lavorando a
stretto contatto in diverse aree per accrescere le
performance e la disponibilità dei sistemi ad ampia
scalabilità.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome