Oracle 8i supportera i file aziendali

Le procedure di gestione dei file potrebbero cambiare notevolmente per gli utenti di molte aziende in tutto il mondo. Questo perché Oracle, il produttore di uno dei database più popolari del mercato, sta per completar e un nuovo modulo ch …

Le procedure di gestione dei file potrebbero cambiare notevolmente per gli
utenti di molte aziende in tutto il mondo. Questo perché Oracle, il
produttore di uno dei database più popolari del mercato, sta per completar
e
un nuovo modulo che permetterà di centralizzare nel database Oracle 8i la
gestione dei file aziendali. Il prodotto in questione si chiama Internet F
ile System (iFs) e sarebbe in grado appunto di centralizzare i file delle im
pre
se, rendendoli disponibili attraverso una notevole varietà di interfacce
differenti. Il software è attualmente nella seconda fase di beta testing e
dovrebbe essere reso disponibile nella versione definitiva entro la
prossima estate, ovvero quasi un anno più tardi di quanto la stessa Oracle
aveva previsto. Il problema è adesso capire se il prodotto oggetto
dell'annuncio è davvero ciò di cui gli utenti hanno bisogno.
Alcuni analisti sono scettici circa l'utilità di iFs, ma fra i beta tester
del prodotto prevale l'ottimismo. Pare comunque che il notevole ritardo
accumulato prima del lancio sia dovuto proprio agli sforzi compiuti dallo
staff di Larry Allison per adattare il prodotto alle esigenze di chi lo
dovrà utilizzare.
Ma Oracle non è la sola software house a lavorare su questo progetto.
Microsoft sta infatti lavorando a una modifica sostanzialmente simile di
Sql Server, che dovrebbe essere introdotta sul mercato con la prossima
versione, chiamata Sql 2000, che è attesa per la fine dell'anno in corso

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome