OptimEcs si preoccupa di gestire il parco informatico

Ecs Italia ha aggiunto il nuovo servizio OptimEcs per la gestione del parco informatico e di telecomunicazioni a supporto della locazione. L’offerta di servizi si fonda su tre punti fondamentali, ovvero la metodologia definita per localizzare il parco

Ecs Italia ha aggiunto il nuovo servizio OptimEcs per la gestione del parco
informatico e di telecomunicazioni a supporto della locazione. L'offerta di
servizi si fonda su tre punti
fondamentali, ovvero la metodologia definita per localizzare il parco
informatico (determinare i profili utilizzatori e definire le procedure di
gestione del parco), la gestione deggli asset a livello tecnico e
budgetario e tre livelli di servizio suddivisi in moduli, che si
differenziano per il livello di servizio e i rapportini forniti.
Nella pratica, in collaborazione con Ecs, il cliente definisce un "profilo
utilizzatore" per ciascun utente e a ognuno di questi viene associato un
"profilo materiale", a sua volta distinto in configurazione minima e
massima. Questo metodo consente, fra l'altro, di attribuire e conoscere il
budget di funzionamento per ciascun profilo utente e imputare a ciascun
centro di costo un costo informatico. Ogni modulo consente vari report di
sintesi relativi al parco gestito (inventario, ripartizione per centro di
costo, elenco utenti, macchine in manutenzione, ubicazione e così via) in
formato cartaceo o file con la cadenza richiesta dal cliente.
In aggiunta, i clienti OptimEcs potranno avere accesso alle informazioni
relative al proprio parco informatico via Internet. Tramite OptimWeb,
infatti, si possono avere tutti i dati di interesse tramite una pagina Web.
Ecs può creare specificatamente un sito che contiene l'insieme dello stato
del parco. L'offerta OptimEcs propone tre moduli principali e alcuni
opzionali. OptimAsset, OptimFinance e OptimDecision costituiscono
l'ossatura principale della soluzione.Il primo propone una gestione degli
aspetti tecnici del parco a costi limitati. Il secondo aggiunge la gestione
degli elementi finanziari (canoni, investimenti, centri di costo) e la
ripartizione della spesa informatica per centro di costo, oltre a
introdurre nozioni per società che dispongono di più sedi, presentano
un'organizzazione elaborata e desiderano tenere sotto controllo il loro
budget informatico. L'offerta OptimDecision, infine, garantisce una
gestione del parco completa dal punto di vista amministrativo, tecnico e
finanziario.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here