OpenLink aggiorna il database Virtuoso

La versione 3.10 introduce la possibilità di esporre, come se fossero servizi compatibili Soap e Wsdl, la propria caratteristica Query Template.

8 maggio 2003 OpenLink Software è pronta al rilascio della prossima release Virtuoso 3.10, un aggiornamento del proprio database virtuale cross-platform per Sql, Xml e servizi Web. Virtuoso 3.10 introduce la possibilità di esporre, come se fossero servizi compatibili Soap e Wsdl, la propria caratteristica Query Template. Query Template, permette alle richieste basate su XQuery, di essere memorizzate in file template basati su Xml. Nuova anche la capacità di creare tipi definiti dagli utenti da ogni servizio Web basato su Soap e Wsdl. I servizi Web possono essere usati come tipologie di database per descrivere colonne di tavole o come parti di funzioni o procedure memorizzate, utilizzate in una query Sql che coinvolge differenti database o sorgenti di dati Xml.

Virtuoso 3.10 amplia anche il pool di servizi Web disponibili, con l'aggiunta del supporto per Rpc (Remote Procedure Call) e tipi d'operazioni Soap chiamate DocLiteral. Infine, l'aggiornamento del prodotto aggiunge anche il supporto per i sistemi Solaris, Hp-Ux e Aix oltre al supporto di Windows, Mac OsX e Linux.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome