Da Open Sky, internet via satellite a 30 Mbps all inclusive

open sky Internet via satellite

Nuova offerta Open Sky per la clientela residenziale italiana. La società ha infatti lanciato il servizio di connessione via satellite a 30 Mbps.

Una connessione a elevate prestazioni che prevede la formula all inclusive, ovvero il router Wi-Fi in comodato e l’intervento di un tecnico installatore che realizzi l’impianto e configuri la rete Wi-Fi di casa.

«In Italia è un privilegio vivere in posti bellissimi, ma spesso carenti di connessione internet. Oggi, invece, connettersi a internet anche in questi posti belli ed “esclusivi” non è più un’illusione – spiega Walter Munarini, direttore di Open Sky –. Chiudiamo definitivamente la porta al digital divide, ma soprattutto oggi chiudiamo la porta allo speed divide con una connessione via satellite realmente a banda larga. Con i nostri 30 Mbps ora tutta Italia è ultrabroadband. Il satellite si conferma lo strumento unico per connettere tutti, ovunque, al massimo».

Alla base di tutto Bigblu Broadband

Questa nuova opportunità che Open Sky riserva al mercato italiano è il risultato tangibile del recente ingresso dell’azienda in Bigblu Broadband (BBB), uno dei principali operatori al mondo di connessioni a banda larga via satellite, fixed wireless, 4G e 5G, che sta imprimendo un’importante accelerazione nell’offerta dei servizi internet alternativi alla rete terrestre.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome