Oltre all’Antivirus, ora ZoneAlarm “regala” anche il Firewall

Check Point ha deciso di unire in un’unica soluzione gratuita i due prodotti per la sicurezza. Una delle differenze sostanziali dalla versione a pagamento è l’aggiornamento delle forme virali, che avviene ogni giorno anziché ogni ora.

Per la prima volta, Check Point ha deciso di offrire
gratuitamente - combinati in un'unica soluzione - i due software delle linea ZoneAlarm
che integrano protezione antivirus e un moderno "personal firewall".
Pur trattandosi di un programma per la sicurezza a costo zero, ZoneAlarm
Free Antivirus + Firewall 2013
gode di un'ampia dotazione di funzionalità:
oltre al motore di scansione antimalware ed al firewall di tipo "bidirezionale"
(è capace di proteggere il sistema non solo dalle aggressioni provenienti
dall'esterno ma anche di bloccare le comunicazioni sospette che dovessero avere
origine sul personal computer in uso), il software integra una barra degli
strumenti per difendere l'utente dai siti web truffaldini (anti-phishing),
un meccanismo di protezione contro i download potenzialmente pericolosi ed un
sistema per la protezione dell'identità.

Gli utenti della versione gratuita di ZoneAlarm Free Antivirus +
Firewall 2013 riceveranno giornalmente (ogni 24 ore) gli aggiornamenti delle
firme virali (anziché a cadenza oraria come accade nel caso delle release a
pagamento dei prodotti Check Point) e potranno così fidare su un software che
ha recentemente ricevuto un ottimo risultato nei test condotti da "AVTest"
in particolare per ciò che riguarda il riconoscimento e l'eliminazione dei
rootkit.

Disponibile dall'1 maggio, il pacchetto gratuito ZoneAlarm Free
Antivirus + Firewall 2013 è prelevabile cliccando qui
(maggiori informazioni sono reperibili a questo
indirizzo
).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here