Olivetti: cessione di asset e aumento di capitale

Verranno cedute Lottomatica e altre attività, con l’obiettivo di ridurre il debito

Pirelli e il gruppo Benetton, che dal mese di luglio hanno preso il controllo del gruppo Olivetti, hanno reso noto un piano per la vendita di asset per 6 miliardi di euro e un aumento di capitale per ulteriori 4 miliardi. L’idea alla base di questa decisione è quella da un lato di ridurre il debito del gruppo, portandolo dagli attuali 17 a 13,5 miliardi di euro, dall’altro di guadagnare in libertà operativa in questo momento forse un po’ “imbavagliata”. Al momento dell’annuncio, Marco Tronchetti Provera non ha specificato quali rami verranno dimessi, a parte Lottomatica. Qualche dubbio potrebbe esserci sulle attività in area Tv e satellite, ma solo perché Tronchetti Provera non le ha incluse nei core business aziendali. L’azienda si concentrerà sui mercati fisso-mobile in Italia e mobile in America Latina.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here