Oki aggiorna la gamma di laser a colori

Le nuove stampanti sono disponibili con la dotazione di un kit che le trasforma in multifunzioni digitali ad alte prestazioni.

Oki, uno dei più importanti gruppi elettronici giapponesi impegnato sia nel settore informatico che in quello delle telecomunicazioni e dell'elettronica, è stata la prima azienda a proporre, nel 1998, una stampante di pagina a colori di tipo single pass capace, cioè, di deporre sul foglio di carta i toner nei quattro colori base nel medesimo istante. Per ribadire la propria leadership tecnologica in questo segmento di mercato, l'azienda ha presentato in questi giorni due nuove serie di macchine a colori con tecnologia a Led, destinate ai centri stampa, alle corporation e a quelle aziende che devono sostituire i modelli monocromatici ormai obsoleti. Le caratteristiche base di queste unità sono il basso costo copia, l'elevata velocità sia a colori che in modalità bianco e nero, la possibilità di stampare banner e la presenza di emulazione Pcl5c, Adobe PostScript 3 originale ed Epson/Ibm proprinter. I nuovi modelli A4, presentati per ampliare la famiglia C7000, iniziano dal C7100, capace di 16/24 ppm (pagine al minuto) a colori/monocromatico, con una risoluzione reale di 600x1200 dpi (punti per pollice) e 64 MByte di memoria. Si passa, poi, alla C7100n, studiata appositamente per la condivisione in rete, per arrivare infine alla C7500DN, macchina da 20/24 ppm, 1200x1200 dpi con duplex e disco interno da 10 GByte. La famiglia C9000 monta una meccanica a Led tecnicamente simile a quella della C7000 in grado, però, di gestire anche il formato A3+. Anche in questo caso troviamo differenti modelli che, a fronte di una velocità operativa comune di 30/37 ppm a colori/monocromatico e un'interfaccia di rete Ethernet 10/100Base-Tx, si differenziano per la dotazione di memoria (da 64 a 320 MByte), per la risoluzione (da 600x1200 a 1200x1200 dpi) e per la presenza di modulo fronte/retro e disco fisso interno. I modelli, sono disponibili attraverso i tradizionali rivenditori e distributori Oki dalla metà di ottobre, insieme a un kit che le trasforma in multifunzioni digitali ad alte prestazioni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here