Obiettivo Pmi per Cisco

La società lancia sul mercato “Marketing Service Organisation”, un programma di servizi di co-marketing per l’aumento del giro d’affari dei partner attivi sull’utenza Smb

Cresce l'impegno di Cisco verso il target delle piccole e medie imprese: l'azienda americana ha presentato di recente "Marketing Service Organisation", una nuova struttura dedicata allo sviluppo di attività e di iniziative di co-marketing da parte dei partner focalizzati sull'utenza Smb.

L'obiettivo del vendor, infatti, è fornire ai reseller interessati una gamma di strumenti di comunicazione utili ad approcciare il settore; tool vari di comunicazione, di e-mailing, di direct mail, di banner e di telemarketing sono solo alcune delle risorse, estese all'intero portafoglio prodotti dell'azienda, messi a disposizione dal suddetto servizio per aggredire il target delle piccole e medie imprese italiane.

Più nello specifico, "Marketing Service Organisation" offre ai rivenditori affiliati i seguenti servizi di co-marketing:

- "Campaign Builder", lo strumento che permette di accedere a tutti materiali e le risorse di marketing forniti e di ottimizzare il loro utilizzo da parte dei partner.

- "Cisco Co-marketing Manager", una figura professionale di Cisco a cui i reseller possono rivolgersi per ottenere consulenze circa l'impostazione delle proprie campagne di marketing, con particolare riferimento alla sostenibilità dei progetti elaborati.

- "Rete di fornitori preferenziali Cisco", un network di realtà locali specializzate in attività di marketing con cui il vendor ha stretto accordi in vista della fornitura ai propri partner di un eventuale ulteriore supporto rispetto a quello previsto da "Marketing Service Organisation".

- "Intelligent Data Services", una tecnologia adibita all'ampliamento del database del partner per l'inclusione di eventuali nuovi clienti.

- "Fondi disponibili per il co-marketing", il finanziamento per il co-marketing che Cisco riserva ai partner "Registrered", "Select" e "Smb Specialized", nelle forme, rispettivamente, del 25% e del 50% del costo totale della campagna

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here