Obiettivi e competenze: nuova gestione del recruiting in Ferrovie dello Stato

Insieme alle valutazioni annuali e ad hoc introdotte con Talentia Hcm anche un metodo di incentivazione basato sui risultati raggiunti in base a obiettivi prefissati.

È un'architettura ad hoc finalizzata alla gestione del recruiting e di alcuni processi inerenti il talent management quella messa a punto da Talentia Software e integrata dal partner Almaviva nella già esistente infrastruttura Sap di Ferrovie dello Stato.

Cresciuta fino a diventare un Gruppo industriale composto da
oltre 11 realtà e oltre 70mila dipendenti, la principale società ferroviaria attiva in Italia ha optato per la scalabilità offerta da Talentia Hcm.
La piattaforma per la gestione del capitale umano è stata implementata nelle sue funzionalità standard mentre le personalizzazioni specifiche realizzate hanno riguardato l'integrazione di Hcm nel portale Web già in uso per raggiungere informazioni, risorse documentali o applicazioni esistenti consentendo, di fatto, l'accesso con un'unica credenziale.

Al fine di consentire al cliente di disporre di un processo istituzionale di valutazione annuale su obiettivi e competenze, per poter determinare promozioni, spostamenti di ruolo, interventi formativi o salariali di impiegati di alto livello, Talentia Software ha, poi, proposto il workflow come soluzione standard per veicolare valutazioni, feedback e raccomandazioni di sviluppo tra i vari attori coinvolti nel processo. Assieme alle valutazioni annuali sono state, inoltre, predisposte valutazioni ad hoc, che coinvolgono soltanto alcuni impiegati discrezionalmente iscritti a una campagna, da effettuare anche più di una volta nel corso dell'anno.

L'implementazione della piattaforma Hcm ha, inoltre, risposto all'esigenza espressa da Ferrovie dello Stato di gestire un metodo di incentivazione del personale basato sui risultati raggiunti a fronte di obiettivi prefissati e di creare un serviziotaylor made” di reporting da cui attingere informazioni di primaria importanza, come sintesi della valutazione, punti di forza e raccomandazioni di sviluppo professionale, analisi del gap tra livello di competenza posseduto e quello atteso, rispondenza al ruolo e molti altri.

Dal canto suo, l'apporto del system integrator Almaviva si è dimostrato indispensabile per la gestione dell'infrastruttura sottostante al progetto e delle procedure di integrazione con la piattaforma Hr del cliente rappresentata da un Network Risorse Umane e dal Portale Linea Diretta.
All'interno di Ferrovie dello Stato sono stati, infine, implementati un modulo inerente il recruiment, che da dicembre 2011 a oggi ha permesso di ricevere quasi 300mila curricula, e un modulo inerente la valutazione di obiettivi e competenze, che ha coinvolto 8mila dipendenti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here