Obbligatoria la fattura per l’e-commerce

Arriva il chiarimento dell’Agenzia delle entrate

Rispondendo in merito a un'istanza di interpello, l'Agenzia delle entrate fornisce alcuni chiarimenti in merito all'obbligo di fatturazione per operazioni Iva poste in essere tramite e-commerce.


La Legge finanziaria 1997, al fine di semplificare le operazioni contabili aveva previsto l'emanazione di appositi regolamenti che disponessero la non obbligatorietà dell'emissione della fattura per le operazioni il cui corrispettivo venisse pagato direttamente on-line tramite carta di credito.


L'emanazione di tali regolamenti però non è mai avvenuta e quindi non è possibile esonerare il commercio elettronico dall'obbligo di fatturazione.


La fattura rimane obbligatoria quindi nel caso di commercio elettronico diretto (download, servizi), mentre per il commercio elettronico indiretto, salvo diversa richiesta da parte del consumatore, rimane valido il ricorso al solo registro corrispettivi.

Risoluzione 3 luglio 2008, n. 274, Agenzia delle entrate

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here