Nuovo traduttore per Google

Le nuove funzionalità sono destinate agli utenti in difficoltà con l’inglese

Google dà una mano a chi ha qualche difficoltà con l'inglese e presenta la versione beta del suo sistema
di traduzione che consente di effettuare ricerche su siti Web stranieri
direttamente nella propria lingua.

La nuova
funzione, che viene integrata nella pagina di Google Translate, offre traduzioni
in dodici lingue, italiano incluso. La sua integrazione, dichiarano in Google,
si è resa necessaria dalla constatazione che malgrado la maggior parte degli
utenti Internet non parli inglese, la maggior parte del contenuto si invece
ancora in inglese. Ecco dunque una nuova opportunità, che dovrebbe facilitare in
misura sensibile proprio gli utenti esteri.


La
funzione consente di tradurre l'intero contenuto di una pagina: i risultati, in
ogni caso, compaiono in una finestra divisa a metà. Da una parte il risultato in
inglese e dall'altra la pagina tradotta nella lingua scelta.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here