<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Apple Nuovo Eset Cyber Security per macOS, con supporto nativo per i chip...

Nuovo Eset Cyber Security per macOS, con supporto nativo per i chip Apple

ESET, società specializzata nella cybersecurity, ha presentato la nuova release della popolare linea di prodotti ESET Cyber Security per macOS, progettata per fornire protezione dalle moderne minacce informatiche agli utenti Apple.

ESET Cyber Security per macOS v7.3 dispone ora del supporto nativo per i chip Apple con architettura ARM e degli aggiornamenti automatici per garantire una protezione sempre ottimale.

Negli ultimi anni – mette in evidenza ESET – ARM è diventato sempre più popolare come chipset, grazie alla capacità di incrementare le prestazioni mantenendo al contempo al minimo lo spreco di energia, tanto che il mercato del mobile computing basato su processore ARM ha superato quello del mobile computing basato su x86 sia in termini di fatturato che di volumi.

Stiamo lavorando da tempo al supporto nativo per ARM, per migliorare la protezione per i clienti che utilizzano i dispositivi Apple. Le novità che abbiamo apportato all’architettura alla base di ESET Cyber Security per macOS garantiscono maggiore stabilità e prestazioni più elevate, rendendo la scansione più rapida ed efficiente“, commenta Mária Trnková, vicepresidente del segmento Consumer e IoT di ESET.

La nuova architettura si basa su microservizi, il che significa che i componenti vengono eseguiti in modo più sicuro e con prestazioni ottimali, spiega la società di cybersecurity. Questo garantisce una maggiore stabilità e resilienza, e la soluzione risulta anche più leggera che mai.

I microservizi sono più efficienti in termini di risorse e aiutano a preservare la durata della batteria. In altre parole, ogni componente di ESET Cyber Security per macOS si avvia solo quando è necessario e viene eseguito per il tempo stabilito, dopodiché si disattiva automaticamente, contribuendo a risparmiare le risorse del dispositivo.

Il nuovo sistema di aggiornamento automatico di ESET Cyber Security per macOS garantisce inoltre agli utenti una protezione ottimale, consentendo alla soluzione di trovare ed eseguire gli update non appena vengono rilasciati.

L’ultima release di ESET Cyber Security per macOS vanta anche un programma di installazione multilingue potenziato che contiene 24 diverse lingue di supporto. Al momento dell’installazione, la lingua viene impostata in base alla versione del sistema e l’utente può successivamente modificarla utilizzando le impostazioni di macOS.

L’interfaccia grafica (GUI) di ESET Cyber Security per macOS v7.3 è stata ridisegnata e supporta pienamente il dark mode in HiDPI, risparmiando così le risorse del dispositivo. Ulteriori configurazioni innovative verranno rese disponibili nel corso del 2023, ha poi affermato l’azienda.

ESET Cyber Security per macOS v7.3 include una serie di altri componenti della tecnologia ESET, tra cui:

  • Anti-Phishing – protegge gli utenti dai siti web HTTP dannosi che tentano di acquisire informazioni sensibili, siano esse nomi utente, password, informazioni bancarie o dati della carta di credito.
  • Antivirus e Antispyware – eliminano tutti i tipi di minacce moderne, compresi virus, worm e spyware.
  • Protezione multipiattaforma – blocca la diffusione del malware da macOS agli endpoint Windows e viceversa. Questo impedisce che il macOS di un utente si trasformi in una piattaforma di attacco per le minacce mirate a Windows.
  • Tecnologia ESET LiveGrid – whitelisting di file sicuri basato su un database di reputazione dei file nel cloud.
  • Scansione del web e delle email – scansione dei siti web durante la navigazione e controllo di tutte le email in arrivo per verificare la presenza di virus e altre minacce.

ESET Cyber Security per macOS v7.3 include protezione multi-livello in tempo reale, anti-phishing e protezione web ed email che garantiscono la tranquillità degli utenti Apple durante la navigazione online. Alimentata dall’avanzata tecnologia ESET LiveGrid, la soluzione combina velocità, affidabilità e impatto minimo sul sistema, liberando più risorse per le attività degli utenti“, conclude Mária Trnková.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php