Nuovi router broadband da Smc

Tre nuovi Barricade a 4 e a 8 porte ampliano l’offerta di tunneling. Dotati di un server Vpn integrato e di un client, supportano diverse connessioni Vpn usando i protocolli IpSec, Pptp e L2Tp

16 aprile 2004

Smc Networks ha presentato tre nuovi dispositivi della linea di router broadband sicuri: Barricade Broadband Router Vpn a 4 porte, il Barricade Broadband Router Vpn a 8 porte e il Barricade g Broadband Router/802.11g access point Vpn a 4 porte.


I nuovi Barricade consentono di creare tunnel Vpn per condividere file, connessioni Internet e financo per partecipare in maniera sicura a giochi multiplayer.


Creati per essere elemento centrale di una rete aziendale di piccole dimensioni, i Barricade Vpn permettono la creazione di tunnel sicuri verso una rete corporate da sedi remote. I router, infatti, dispongono sia di un server Vpn integrato che di un client per supportare diverse connessioni Vpn usando i protocolli IpSec, Pptp e L2Tp.


Ogni Barricade ha una porta Wan 10/100 Mbps per l'utilizzo con connessioni Internet ad alta velocità, e una porta Com per collegamento con dial-up esterno o modem Isdn, da utilizzare come connessione Internet principale o come fail-over in caso di interruzione del collegamento a banda larga o del servizio Dsl.


Per la protezione della rete, i router possiedono un Advanced Spi Firewall per proteggere i computer da DoS (Denial of Service) e altri attacchi quali Ping of Death, Syn Flood, Land Attack e Ip Spoofing.


A complemento di questo firewall avanzato, il Barricade Vpn supporta anche Snmp, routing statico, hosting Dmz, port forwarding, system logging, e-mail alert e 2 user account per rendere la gestione facile e flessibile.


Modello a 4 porte integra uno Switch Auto-Sensing 10/100Mbps a 4 porte per connettere computer cablati o switch supplementari, in modo da ampliare la rete facilmente, così come fa il modello a 8 porte. In più, il modello G ha 4 porte 10/100 e anche funzionalità di wireless access point 802.11g, in modo da poter connettere anche ogni dispositivo wireless 802.11b o g.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here