I nuovi monitor Philips 349P7FUBEB e Philips 272B7QUPBEB presentano caratteristiche pensate per un’utenza business. Il Philips 349P7FUBEB è un monitor curvo da 34” con risoluzione WQHD che punta all’accuratezza dei colori. Offre anche la possibilità di visualizzare contemporaneamente più dispositivi grazie alla tecnologia MultiView.

Il modello di monitor Philips 272B7QUPBEB è invece un display QHD da 27”. Si presenta in design dai bordi sottili ed è adatto per il collegamento in daisy chain grazie al DisplayPort Out. I nuovi Philips 349P7FUBEB e 272B7QUPBEB saranno disponibili da luglio 2018 al prezzo, rispettivamente, di 849 euro e 449 euro.

Connettività ricca, per i nuovi monitor Philips

Entrambi i modelli sono dotati di opzioni flessibili di connettività che permettono di risparmiare tempo e spazio. Ad esempio grazie alla possibilità di caricare il proprio notebook tramite la connessione al monitor con il cavo USB-C. La connessione USB-C sta diventando la scelta ottimale per gli ambienti di lavoro. Ciò grazie alla velocità di trasferimento dei dati e alle caratteristiche di praticità, che consentono di utilizzare un singolo cavo. Per una postazione di lavoro pulita e ben organizzata, i nuovi monitor Philips offrono anche una docking station integrata. La docking station consente di collegare periferiche e accessori USB, cuffie e così via. Il monitor, oltre a periferica di visualizzazione, diventa dunque il dock della postazione di lavoro.

monitor PhilipsI nuovi monitor Philips offrono inoltre un’ampia area di visualizzazione. Il modello 349P7FUBEB è un display UltraWide curvo da 34" con risoluzione ottimale di 3440 x 1440 a 60 Hz. È equipaggiato con un pannello MVA ad alta densità e alto contrasto in formato 21:9. Il display curvo e panoramico consente una vera e propria immersione nell’ambiente di lavoro. La tecnologia Philips MultiView consente inoltre di visualizzare più sorgenti, ad esempio un computer fisso e un portatile. Nel MultiView sono disponibili le modalità Picture-by-Picture e Picture-in-Picture. Maggiori informazioni sul modello 349P7FUBEB sono disponibili su questa pagina del sito Philips.

monitor PhilipsIl nuovo monitor Philips 272B7QUPBEB è invece dotato di pannello IPS con risoluzione Quad HD 2560 x 1440 a 60 Hz. Offre una modalità pivot a 90 gradi per una visualizzazione anche verticale. Questa opzione può essere utile ad esempio in applicazioni DTP o di progettazione. Maggiori informazioni sul modello 272B7QUPBEB sono disponibili a questo link.

Di recente il monitor Philips 436M6VBPAB ha ottenuto dalla Video Electronics Standards Association (VESA) la certificazione DisplayHDR 1000.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here