Nuovi manager e riorganizzazione per FrontRange Solutions

Si rafforza il canale degli integratori, mentre si definisce il nuovo assetto dell’azienda per tutta l’Europa

Due nuove nomine e una riorganizzazione commerciale che coinvolgerà i partner di canale per FrontRange Solutions, azienda americana che opera nei settori dell'It service management, Life cycle management, Crm e applicazioni voice. Si tratta di Philippe Ortodoro, chiamato in azienda per ricoprire la carica di general manager Southern Europe e Scandinavia e Robert Janni, nuovo sales manager per Italia e Svizzera.

«A seguito delle due acquisizioni di Enteo Software e Centennial Software, avvenute recentemente, è emersa l'esigenza di un nuovo assetto societario in tutta la regione Europea. Per quanto riguarda l'Italia nello specifico - racconta Ortodoro - verrà rafforzata la presenza dei partner locali. A oggi sono una decina tra Var e system integrator suddivisi tra le soluzioni GoldMine, Heat, Itsm, Enteo e Ipcc, ma l'obiettivo è di arrivare a coprire l'intero territorio con circa 20 integratori di cui 5 in stretta partnership con noi».

Un impegno serio e costante sui prodotti FrontRange è, infatti, il requisito di base per lavorare con questa società. «Del resto - aggiunge il manager -  è in questo modo che si gioca la nostra forza e la possibilità di concorrere con realtà più note sul mercato. Inoltre, la focalizzazione sul prodotto e la maggiore flessibilità della nostra offerta ci consentono di differenziarci dalla concorrenza. Ai partner chiediamo, dunque, di essere dedicati sulle nostre soluzioni e di certificare sia la loro azienda, sia persone commerciali e tecniche».

Per la rete indiretta è previsto supporto tecnico e marketing e la garanzia di margini interessanti.
Nei mesi di settembre/ottobre tutti i prodotti del vendor saranno localizzati in italiano.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here