Nuovi display da Ibm

Ibm ha recentemente dichiarato di aver sviluppato il display per computer più nitido al mondo. Il display può contare su più di nove milioni di pixel totali, divisi in 200 pixel per pollice, che danno sicuramente un contributo non …

Ibm ha recentemente dichiarato di aver sviluppato il display per
computer più nitido al mondo. Il display può contare su più di nove
milioni di pixel totali, divisi in 200 pixel per pollice, che danno
sicuramente un contributo non indifferente in termini di nitidezza e
alta definizione. Ibm ha affermato che la tecnologia potrebbe essere
utilizzata nei display per notebook e unità palmari, anche se le
applicazioni iniziali includono la telemedicina, le previsioni del
tempo, il disegno grafico e pubblicitario, lo sviluppo di prodotti e
le mappe satellitari. La prima unità sarà inviata ai Lawrence
Livermore Lab americani, che la utilizzeranno per iniziative di
calcolo strategico accelerato per il US Department of Energy. Il
progetto sta studiando il funzionamento e l'invecchiamento di armi
nucleari utilizzando simulazioni con modelli tridimensionali. Ibm ha
pianificato di distribuire il nuovo display agli altri clienti nel
corso del 2001 e di rilasciare la licenza per l'utilizzo della
tecnologia proprietaria anche agli altri produttori.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here