Nuove tecnologie per l’accesso wireless ai dati

Lucent Technologies ha annunciato lo spin-off di Flarion Technologies, una società che sviluppa tecnologia di accesso dei dati wireless. Flash Orthogonal Frequency Division Multiplexing (Ofdm) offre uno schema di elaborazione del segnale, ottimi …

Lucent Technologies ha annunciato lo spin-off di Flarion
Technologies, una società che sviluppa tecnologia di accesso dei dati
wireless. Flash Orthogonal Frequency Division Multiplexing (Ofdm)
offre uno schema di elaborazione del segnale, ottimizzato per
ambienti mobile wireless. La tecnologia è progettata per trasferire i
dati ad alte velocità e a bassa latenza su una rete distribuita Ip.
Differenti versioni di modulazione Ofdm sono anche utilizzate nelle
tecnologie fixed wireless e nelle trasmissioni televisive. Poiché la
struttura fondamentale di Internet è costruita per i dati,
l'architettura è progettata con lo stesso spirito per i dati
wireless. L'architettura progettata da Flarion Technologies è, però,
differente da quella denominata 3G, progettata per ampliare le
capacità di rete per l'invio di voce. Portavoce di Flarion ha
affermato che il posizionamento della loro tecnologia è
un'alternativa data-centrica, che comunque può coesistere con 3G. Tra
altre società interessate a successive data performance in 3G
troviamo Cisco, Motorola e Xybridge. Cisco, tra al'altro, sta
lavorando per validare la presenza di Ip in 3G ed è impegnata nel
Mobile Wireless Internet Forum, che promuove l'ntegrazione tra le
infrastrutture wireless e Internet.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here