Nuove regole per gli incentivi in Friuli

Il Friuli Venezia Giulia modifica il regolamento per gli incentivi

Con il decreto in oggetto sono approvate le modifiche e integrazioni apportate al regolamento che stabilisce i criteri e le modalità per la concessione alle piccole e medie imprese friulane di incentivi per l'adozione di misure di politica industriale che supportino progetti di sviluppo competitivo, ai sensi del Capo I della L.R. n. 4/2005.
Il regolamento, emanato con DPReg 16 settembre 2005, n. 0316/Pres, viene modificato al fine:
- dell'adeguamento alla nuova normativa comunitaria in materia di aiuti di Stato prevista dal regolamento Ce 1998/06 relativa agli aiuti de minimis;
- dell'adeguamento al regolamento Ce 1857/06 relativo all'applicazione degli articolo 87 e 88 del Trattato Ce agli aiuti di Stato alle piccole e medie imprese attive nella produzione di prodotti agricoli, di modifica del regolamento 70/01;
- dell'adeguamento al regolamento sulle regole applicabili ai regimi di aiuto a finalità regionale a partire dal 1° gennaio 2007 in conformità ai nuovi orientamenti in materia di aiuti di Stato a finalità regionale 2007-2013, ex DPReg 041/Pres/06;
- di agevolare il ricorso allo strumento di politica industriale del manager a tempo, consentendo anche il ricorso al regime de minimis, per le domande presentate a partire dal 1° gennaio 2007;
- di prevedere, infine, un termine per l'inoltro del business plan definitivo.

DPReg 23 maggio 2007, n. 0144/Pres (B.U.R. 6 giugno 2007, n. 23)

(per maggiori approfondimenti vedi Finanziamenti&Credito, Novecento media)

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here