Nuove divisioni Gdo di Datamatic e Ingram Micro

I distributori sempre più attivi per cogliere le opportunità di questo mercato

Il distributore milanese Datamatic dal primo gennaio 2003 ha aperto una nuova divisione retail che si occupa delle vendite alla Gdo, potenziando la business unit multimedia su cui Datamatic stava già da tempo veicolando i prodotti di accessoristica (tra cui i marchi Medi@com e Rheinband di cui è distributore esclusivo). Al nuovo canale l'azienda proporrà anche i pc a marchio Computer Union, a seguito dell'acquisto del brand venduto dalla fallita Union Markets (ex Union Technology). Attualmente la divisione, coordinata da Stefano Martini, si avvale di tre account e 10 agenti per le attività di merchandising sui punti vendita. Il fatturato previsto “sulla carta” per il 2003 è di 18 milioni di euro, anche se le premesse fanno pensare a Martini di non fatturare meno di 25 milioni di euro.
E' proprio di questi giorni la notizia che anche Ingram Micro ha aperto una Business Unit dedicata a questa tipologia di canale e di mercato denominata Mass Merchandising & Consumer Electronics. A coordinare la divisione sarà Daniele Rustignoli che riporterà a Mauro Catalano, attuale Direttore Sales & Marketing di Ingram Micro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here