Nuova tranche di collocamento per PalmSource

La società prepara una nuova tranche per 2,7 milioni di azioni ordinarie

15 gennaio 2004 PalmSource ha reso noto di aver
firmato un'intesa con la Security and Exchange Commission per il collocamento di
ulteriori 2,75 milioni di azioni ordinarie, portando così a
14,4 milioni il totale delle azioni offerte sul mercato.
Per questa seconda
tranche, ha dichiarato PalmSource, la società ha garantito ai propri
sottoscrittori, un gruppo formato da Deutsche Bank Securities, Needham &
Company e Thomas Weisel Partners, un'opzione per 412.500 azioni.
Da questa
operazione la società conta di ricavare 60,2 milioni di dollari di
capitale circolante, da utilizzare per spese ed investimenti necessari al
perseguimento dei piani di business annunciati.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome