NTT DoCoMo, IBM e Intel insieme per la sicurezza mobile

Presentata Trusted Mobile Platform.

È un accordo di collaborazione quello che unisce Ntt DoCoMo, Ibm e
Intel.
Le tre società hanno infatti dato vita
a una partnership sotto l'egida di
Trusted Mobile Platform.

Obiettivo è lo sviluppo di una specifica comune di sicurezza, una architettura end-to-end per device mobile wireless, che include componenti hardware, software nonché protocolli tecnologici.
Trusted Mobile Platform è progettata per garantire protezione da virus e altre minacce di sicurezza e ha dunque tra gli obiettivi quello di rendere I telefoni cellulari più sicuri e di conseguenza idonei ad applicazioni avanzate quali l'e-ticketing o i borsellini elettronici.
Le tre società hanno già pubblicato le specifiche online e hanno in questo momento presentato la loro specifica agli enti competenti per le necessarie revisioni e autorizzazioni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here